fbpx

BENESSERE

Passa all'azione in 5 mosse!

Di: Donatella Agrizzi | Tempo di lettura:5 minuti

In questo periodo la paura ha bloccato molte persone.

Sia che tu sia tra queste, sia che lo sia un tuo familiare, amico o cliente, è un qualcosa che di cui devi tener conto e che, se vuoi, puoi aiutare a superare.

Sono diversi i modi per affrontare e vincere la paura, alcuni razionali, altri inconsci.

La prima cosa da ricordare o ricordarsi è che “dove c’è fiducia, non può esserci paura”.

Così come l’ombra è l’assenza di luce, così la paura è l’assenza di sicurezza o fiducia.

Se porti l’attenzione al fatto che anche questa situazione finirà, che il peggio è già passato e che solo rimanendo calmi, centrati e proiettati al futuro possiamo risolvere i problemi concreti che ci si stanno presentando, è più facile comprendere che è necessario:

  1. Capire quali risorse mentali e fisiche hai / ha.
  2. Capire cosa vuoi/vuole fare adesso, costruire un progetto che ti/lo aiuti ad uscire dall’immobilismo. Avere un obiettivo!
  3. Capire perché lo vuoi.
  4. Creare un piano d’azione.
  5. Agire

Agire ti sposta fisicamente e mentalmente dalla paura, dalle ombre, e ti permette di concentrare la tua energia a costruire, invece di distruggere.

Facciamo un paio di esempi.

Sei una professionista sulla quarantina, con famiglia, sei attiva ed impegnata. In questo periodo il lavoro è aumentato, invece che diminuire e la paura è associata alla stanchezza psico-fisica di doverti destreggiare tra ancora maggiori impegni.

  1. Le tue risorse sono molteplici (e probabilmente maggiori dell’esame che posso fare io da questi elementi esterni): sei flessibile dato che sei impegnata su più fronti, in salute, dato che sei attiva, mentalmente sveglia ed agile e probabilmente forte.
  2. Cosa vuoi adesso? Ottimizzare il tuo tempo? Prenderti cura di te? Silenzio?
  3. Perché lo vuoi? Questo passo è fondamentale. Capire il motivo per cui vuoi raggiungere il tuo obiettivo, il tuo perché che ti dà la benzina per raggiungerlo.
  4. Cosa puoi fare per ottenerlo? Se hai fatto i passi precedenti, questo diventa solo una questione di organizzazione.
  5. Agire è semplice se hai davvero preso la decisione ed hai un motivo abbastanza profondo.

Sei un dipendente in cassa integrazione, con molto tempo a disposizione.

  1. Al di là delle tue innumerevoli doti personali, che vuoi assolutamente evidenziare, la prima risorsa a tua disposizione, è il tempo che hai. Il tempo è energia. Usalo per potenziarti e per considerare quali sono gli altri punti di forza che hai che ti sostengono nella tua azione.
  2. Come vuoi impiegare il tuo tempo, come vuoi farlo fruttare?
  3. Per quale motivo? Trova il motivo profondo, che ti nutre davvero, che ti fa stare bene.
  4. Ancora una volta il piano d’azione diventa semplice, e così agire.

DECIDERE.

Ma prima ancora di iniziare, c’è un qualcosa di importante che devi fare: Prendere una decisione.

La decisione di uscire dall’immobilismo e di attivamente fare qualcosa che ti potenzi.

Una volta presa la tua decisione, la tua congruenza agevolerà tutto il processo a 5 passi.

Se vuoi un aiuto, sono a Tua disposizione per una sessione personale privata on line.

Newsletter
Se ti iscrivi alla nostra newsletter sarai il primo a sapere tutto sui nostri eventi, i workshop e le nostre iniziative. Se invece vuoi consigli su come migliorare il tuo business c’è la newsletter professionalizzante. Ma se vuoi puoi iscriverti a entrambe!

Sesso

© 2020 Design by Arti Grafiche Spilimbergo

 

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account